Antonio Melillo

Architettura & Design

Antonio Melillo nasce nel 1981 ad Avellino: cittadina dell’entroterra campano.

I giochi da bambino a “costruire casette in legno”, le esperienze pregresse, il fascino per l’arte, la passione per il progetto e la sua trasformazione in materia hanno accresciuto in Antonio il bisogno e la passione per farne una professione così si è laureato alla facoltà di Architettura di Napoli “Federico II” nel 2007 e, ancor prima di terminare il progetto Laurea, inizia collaborazioni con studi di architettura.

What I Do
  • Interior Design
  • Lighting Design
  • Color Design
  • Furniture Design

https://www.antoniomelillo.com/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/basic_spread_text.svg

Filosofia e Pensiero

Come fa il sarto quando cuce su misura l’abito al suo cliente… così io progetto e “vesto” la casa di ogni singolo committente. Spazi, luci, materiali, colori, ma soprattutto l’anima di chi vive e lo spazio sono al centro dell’attenzione progettuale e realizzativa. Non esiste elemento portante se non l’esigenza della singola persona, esigenza da filtrare e trasferire su progetto in modo da poter “vestire su misura” ogni singolo spazio. Lo stimolo più grande è quello di poter rendere spazi e luoghi di vita quotidiana unici. Provocare sensazioni, emozioni con la giusta quantità di luci, colori, articolazioni di vuoti e pieni eleva al più alto gradino ogni singolo essere.

https://www.antoniomelillo.com/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/basic_pencil_ruler.svg

Costruire sul e nel Costruito

Conservare la memoria, demolire il superfluo e rendere materia il progetto costruendo sul e nel costruito questa è la missione che mi guida in ogni progetto che intraprendo. Il fascino delle ristrutturazioni di ambienti residenziali, commerciali che divengono ricettivi, ambienti da ri-costruire, da ripensare e riprogettare per dare vita ad una nuova vita, come una nuova avventura fatta di stimoli, di viver sano ed accogliente, ma allo stesso tempo, una nuova esistenza improntata sul design e sull’arte.

https://www.antoniomelillo.com/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/basic_home.svg

Eco e Bio

L’attenta analisi per rendere unici gli spazi da vivere, conduce inevitabilmente alla continua ricerca di elementi che possano essere il “bene” dell’individuo e l’armonizzazione attorno al committente dell’ecosistema. L’utilizzo già in fase di progetto di materiali eco e bio compatibili rendono il costruire nel e sul costruito più accettabile e facilmente sostenibile. Uno sguardo attento, pertanto, è volto parimenti alla conservazione dell’individuo e dell’intero ecosistema.

https://www.antoniomelillo.com/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/basic_lightbulb.svg

Lighting design

Spazi da vivere non solo con la luce naturale del sole ma da vivere anche nelle ore in cui la prima lampada naturale tramonta. Ogni angolo viene gestito secondo specifici criteri; non più il classico “punto luce” o “lampadario” ma progettare scenari da gestire a seconda delle esigenze. Uno spazio adibito al relax sarà illuminato in modo differente da uno spazio adibito alla ristorazione, piuttosto ad uno spazio destinato allo studio o al lavoro di precisione. La scelta giusta della temperatura di colore, così come il “color rendering index” (CRI) fanno sì che ogni spazio, luogo e ambiente abbiano una propria identità. Così come il sole è sempre stato sinonimo di energia ma soprattutto di vita, lo stesso vale per la luce così detta artificiale; pertanto una corretta progettazione della luce permette di elevare la qualità della nostra vita.